spot_img
spot_img
In primo pianoContributi riduzione affitti, pubblicata la guida dell'Agenzia delle Entrate

Contributi riduzione affitti, pubblicata la guida dell’Agenzia delle Entrate

spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
spot_img
spot_img

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il provvedimento con il contenuto informativo, i termini di presentazione e le modalità applicative dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto per la riduzione dell’importo del canone di locazione; contributo di cui all’articolo 9-quater del decreto legge 28.10.2020, n. 137, convertito, con modificazioni, dalla legge 18.12.2020, n. 176.

Il contributo spetta al locatore a condizione che:

  • la locazione abbia una decorrenza non successiva al 29.10.2020 e risulti in essere in quella data;
  • l’immobile adibito ad uso abitativo sia situato in un Comune ad alta tensione abitativa e costituisca l’abitazione principale del locatario , quella nella quale il conduttore dimora abitualmente, e ciò risulti dalla residenza anagrafica;
  • il contratto di locazione sia oggetto di rinegoziazione in diminuzione del canone previsto per tutto l’anno 2021 o per parte di esso;
  • la rinegoziazione con riduzione del canone sia comunicata, entro il 31.12.2021, all’Agenzia delle entrate tramite il modello RLI;
  • la rinegoziazione abbia una decorrenza pari o successiva al 25.12.2020.

L’istanza deve essere inoltrata con modalità elettronica tramite un servizio web disponibile nell’area riservata del sito Internet dell’Agenzia delle entrate. Deve essere trasmessa, dal 6 luglio 2021 fino al 6 settembre 2021, tramite il servizio web. Può essere trasmessa direttamente dal richiedente o tramite un intermediario autorizzato ad accedere al cassetto fiscale del locatore.

Ogni locatore può presentare una sola istanza, anche in presenza di più contratti di locazione o di più rinegoziazioni per il medesimo contratto. Il contributo spetta per un importo massimo di 1.200 euro per ciascun locatore e verrà erogato solo dopo il 31.12.2021, in base alle rinegoziazioni indicate nelle istanze e poi effettivamente accordate e debitamente comunicate.

Guida-sul-contributo-a-fondo-perduto-per-la-riduzione-degli-affitti-pagg.-26

contributo fondo perduto locazioni

Altre notizie

Lascia il tuo like alla pagina ufficiale di Facebook
e resta aggiornato con tutte le ultime novità!